Saponette: come farle a mano e confezionarle

confezionare saponette con sacchetti di tessuto

L’estate sta finendo e Natale è sempre più vicino. Chi ama preparare con cura i regali di Natale sta già pensando a cosa donare ai propri cari. Perché quest’anno non regalare delle saponette naturali o fatte a mano?

Sono sempre più numerose le aziende che hanno deciso di ampliare la loro offerta di prodotti di cosmetica con articoli naturali, mentre altri produttori si dedicano esclusivamente alla realizzazione di saponi e cosmetici naturali al 100% e questo perché il numero di persone che preferisce i prodotti naturali - senza parabeni, SLS, coloranti artificiali e siliconi - ai soliti detergenti sintetici è in aumento.

Se hai un negozio o un e-commerce di articoli di cosmetica bio e naturale, puoi presentare i tuoi prodotti abbinandoli ad una sfiziosa confezione in tessuto. Il risultato sarà un regalo di Natale alternativo, utile e sano per la pelle. Confezionato in maniera particolare - ad esempio con un sacchetto natalizio in tessuto - un sapone naturale fatto a mano può diventare un grazioso regalo per una persona cara.

I clienti del tuo negozio amano il fai da te? Oltre ai prodotti già pronti che possono comodamente acquistare nel tuo shop online o nel tuo punto vendita, puoi proporre sul tuo blog o sui tuoi canali social alcuni consigli utili, per esempio creando dei tutorial su come produrre saponette fatte in casa. O, perché no, realizzando una piccola guida da inserire nella confezione che contiene i tuoi prodotti! Chi si dedica al fai da te apprezzerà sicuramente. Chi invece preferisce acquistare il prodotto finito, capirà quanta passione e dedizione ci vogliono per realizzare un sapone fatto a mano.

Come creare una saponetta fai da te

Chi vuole preparare con le proprie mani le saponette da regalare, può trovare molte istruzioni dettagliate su internet, dove ci sono ricette per ogni esigenza: ricette per saponi ipoallergenici o vegani, ecologici per il bucato, al carbone e allo zolfo per la cura dell’acne, alla glicerina per una maggior profumazione e ancora saponi per peeling o per i capelli.

Per una ricetta semplice e senza soda caustica, bisogna procurarsi questi ingredienti:

  • 5 litri d’acqua
  • 1 kg di cenere
  • 750 ml di olio di oliva
  • 50 gr di amido di riso

Poi, una volta reperiti tutti gli ingredienti, il procedimento per realizzare le saponette è semplice:

  • Per iniziare bisogna setacciare la cenere, che va unita all’acqua e portata ad ebollizione su fuoco lento per due ore, mescolando di tanto in tanto il composto.
  • Quando il composto bolle, bisogna spegnere il fuoco e far raffreddare.
  • Una volta raffreddato, bisogna filtrare il liquido con un panno di cotone.
  • A questo punto, si tengono da parte circa 300 grammi del liquido filtrato, cioè la lisciva (il composto ricavato dall’unione di cenere e acqua viene chiamato così) e si aggiungono i 50 grammi di amido di riso, avendo cura di mescolare per bene.
  • Intanto, bisogna scaldare l’olio fino a raggiungere i 30° e aggiungere a questo la lisciva priva di amido.
  • Successivamente si aggiungono i 300 grammi di lisciva con l’amido e si continua a lavorare il composto, lo si porta ad ebollizione finché non diventa denso.

Il sapone a questo punto è pronto, basta aggiungere l’essenza che si preferisce, ad esempio petali di fiori secchi o frutta secca. La massa preparata, una volta raffreddata, può essere tagliata in tanti modi per personalizzare la saponetta ancora di più: può essere tagliata in forma rettangolare, versata in appositi stampi ed è anche possibile incidere il logo aziendale e far diventare la saponetta un gadget!

Scegli una bella confezione regalo in tessuto per le saponette

La scelta della confezione è importante tanto quanto il regalo: una bella confezione mette di buon umore e incuriosisce. La confezione ideale per le saponette naturali è il packaging di tessuto, che si adatta ad ogni occasione!

Puoi scegliere tra una grande varietà di sacchetti e pochette per cosmetici bio e naturali. Vediamo insieme alcune idee.

Sacchetti che richiamano le festività natalizie

I sacchetti in lino o in juta sono sempre molto graditi per un piccolo pensiero natalizio. Si adattano a qualsiasi tipo di regalo: ad esempio un sacchetto in juta rosso è l’ideale per contenere una piccola saponetta per le mani, mentre un sacchetto in juta con un decorativo nastro rosso, è una confezione semplice e allo stesso tempo natalizia per qualsiasi tipo di cosmetico naturale.

Il sacchetto, poi, può anche essere personalizzato con il logo della tua azienda o del tuo negozio così, chi riceve il dono e ne rimane soddisfatto, saprà di potersi rivolgere a te per i futuri acquisti di cosmetica naturale.

Per maggiori informazioni leggere: Promuovi la tua azienda con sacchetti di tessuto personalizzati

Componi un kit di cosmetici naturali in un cestino natalizio

A Natale, chi non ha mai ricevuto un cestino in dono? In genere, si riempiono le ceste con caramelle, salumi, spumanti e panettoni, ma un'idea alternativa potrebbe essere quella di creare un piccolo kit di cosmetici naturali da confezionare all’interno di un grazioso cestino natalizio. Per non lasciare le saponette all’interno della cesta senza protezione, puoi inserirle in un sacchetto di tessuto in rete di cotone Oeko-Tex: il tessuto è caratterizzato da un’elevata trasparenza per intravedere il contenuto anche senza scartare la cesta. Inoltre, la certificazione Oeko-tex è una dimostrazione di quanto la tua azienda sia attenta alla salute dei clienti e alla sostenibilità dei tuoi prodotti.

Chi riceve questo sacchetto può appenderlo comodamente in doccia oppure esporlo su una mensola o sul lavandino del bagno.